Web agency: come fare a scegliere?

Web agency: come fare a scegliere?

La comunicazione è fondamentale in un sito. Un’azienda che vuole mostrarsi al pubblico deve farlo nel modo migliore e per realizzare tutto questo e ottenere grandi risultati un’azienda si affida ad una web agency.

Fattori da prendere in considerazione nella scelta di una web agency

La scelta di una web agency è fondamentale perché ha il ruolo di creare il sito ma anche di farlo funzionare.
Nei prossimi paragrafi andremo a vedere come scegliere una web agency.

Sito internet

Il primo elemento da prendere in considerazione è l’immagine della web agency su internet, ovvero come si pone nei confronti dei clienti, se ispira fiducia, se la grafica è accattivante e se induce ad una call to action.

Sfogliare il portfolio

Il secondo elemento da prendere in considerazione sono i lavori
svolti dall’azienda. Normalmente si ha la possibilità di vedere i progetti finiti e viene messo a disposizione un “catalogo online” da poter sfogliare.
Il portfolio, infatti è importante e deve essere aggiornato in modo costante.

Competenze professionali

É importante fare attenzione ai servizi che vengono offerti dalla web agency e confrontarli. Ad esempio, ci sono alcune agenzie che creano solamente il sito, altre invece lo creano e lo seguono dall’inizio fino alla fine.
Un fattore fondamentale, a cui prestare attenzione, è accertarsi che la web agency si occupi della stesura dei testi SEO e del posizionamento del sito, perchè è importante per ottenere successo.

Web designer

É il grafico del sito web ed è una figura immancabile. É colui che studia la struttura e decide come devono essere realizzate le varie pagine per catturare l’attenzione degli utenti. É un compito che non va sottovalutato, visto che la prima cosa che notano gli utenti quando visitano un sito sono i colori e le caratteristiche visive.
Il web designer deve saper cogliere il messaggio che l’azienda vuole lanciare fino in fondo. Deve saper osare e rimanere ancorato ai valori e a quelle tonalità che hanno sempre caratterizzato l’impresa. Deve saper creare interessanti contrasti e creare contenuti moderni e sempre aggiornati.

Copywriter

Oltre alla grafica, la figura del copywriter è un altro aspetto fondamentale nella creazione di un sito aziendale. É colui che ha il compito di scrivere testi con lo scopo di catturare l’attenzione degli utenti e si tratta di una scrittura che prevede regole ben precise.
Il fine principale del copywriter è fare in modo che gli utenti, appena leggono un testo, sentano l’esigenza di mettersi in contatto con l’azienda.
Il copywriter deve avere sapersi adattare perfettamente ad ogni contesto.

Incontro

Fissare un incontro è la soluzione migliore per essere certi che una web agency faccia al proprio caso, così si potrà parlare in modo diretto con chi ci lavora e conoscere di persona i professionisti che si occuperanno del sito.

Prezzo e valore del progetto

Il prezzo è senz’altro un fattore rilevante in ogni progetto e varia da agenzia ad agenzia a seconda dei diversi fattori citati in precedenza.
É importante valutare i risultati tangibili che si avranno alla fine, perchè la spesa è importante ma raggiungere determinati obiettivi non ha prezzo.
Ovviamente la qualità ha il suo prezzo e il progetto merita il meglio, ma anche precisione e concretezza.

Conclusione

In ogni caso, potete rivolgervi ad un’agenzia che vi assicuri consulenza/assistenza e con cui costruire un rapporto duraturo.
É sempre consigliato rivolgersi ad una web agency che in caso di problemi si rendano disponibili e con la web agency bologna (https://www.ndwebagency.it/it/) di certo riuscirete a creare una vantaggiosa collaborazione.